SEGRETARIATO ATTIVITA' ECUMENICHE

gruppo di  Cosenza

ASSOCIAZIONE INTERCONFESSIONALE DI LAICI PER L'ECUMENISMO E IL DIALOGO
A PARTIRE DAL DIALOGO EBRAICO-CRISTIANO


preghiera delle madri
 
Il gruppo SAE Cosenza ha voluto condividere questo video sia in occasione della Giornata Mondiale di Preghiera 2017 che durante uno degli incontri mensili interreligiosi di preghiera per la pace. Unirci al canto di donne ebree, musulmane e cristiane durante questi due incontri è stato per noi un momento di profonda riflessione sull'impegno e la testimonianza che le donne, generatrici di vita, riescono coraggiosamente a dare per superare divisioni, conflitti, violenze. La diversità non è fonte di separazione ma volontà di realizzare una variegata convivenza nel rispetto di ciascuno. E' questo il desiderio ma anche la determinazione che, qui a Cosenza, ci spinge, pur nella diversa appartenenza religiosa, a creare tante occasioni di dialogo.
 
Il canto "Preghiera delle Madri" è nato come risultato di un'alleanza fra la cantautrice Yael Deckelbaum ed un gruppo di donne coraggiose, alla guida del movimento Donne Per La Pace.
Il movimento è nato nell'estate del 2014 durante l'escalation della violenza fra Israele e i Palestinesi nell'operazione militare Truk Eitan.
Il 4 ottobre 2016 donne arabe ed ebree diedero vita al progetto "Marcia della speranza". Migliaia di donne marciarono dal Nord d'Israele fino a Gerusalemme in un appello per la pace.
Un appello che raggiunse il picco il 19 ottobre, in una marcia di oltre 4000 donne (metà palestinesi e metà ebree) in Qasr el Yahud  (a nord del Mar Morto). La stessa sera 15.000 donne protestarono di fronte alla casa del primo ministro a Gerusalemme. 
Alla marcia si unì il Premio Nobel per la Pace Leymah Gbowee, che ha contribuito alla fine della seconda guerra civile in Liberia nel 2003, insieme ad un gruppo di donne coraggiose. 
Nel video della canzone, Yael ha aggiunto un messaggio di Leymah che mandava la sua benedizione al movimento.
 
 

         Privacy Policy

Vai al sito del SAE nazionale
www.saenotizie.it

sito aggiornato al 12 03 2019